• Dom. Set 25th, 2022

ACCADDE OGGI – 2 Febbraio 1958 Sulla strada di una Europa del lavoro marciano compatti gli uomini delle miniere

Roma, 2° Congresso cavatori e minatori.
I Cavatori e i Minatori si sono riuniti a Roma per il 2 Congresso Nazionale.
La situazione di questo settore, tuttora delicatissima perchè fornisce larga parta dell’energia necessaria alle varie industrie, è particolarmente grave, come ha tenuto a sottolineare nel corso di una lunga e dettagliata relazione il Segretario Nazionale, Giuseppe Bacci.
Sul terreno propagandistico, si ritiene importante una maggiore azione propagandistica ai fini di un sempre più vasto proselitismo utilizzando, fra l’altro, particolarmente il giornale confederale “Lavoro Italiano”.
Al termine dei lavori è stato eletto il Comitato Direttivo Nazionale.
Risultano chiamati a far parte di questo organismo i compagni: Ardinghi, Arduini, Bacci, Bartolini, Berteletti, Bordiga, Calvo, Collina, Conti, Comandini, Della Croce, Giannotti, Mucciarelli, Romano, Soldatinii, Poggioli, Bertolini. Mattazzoni e Gori.
A far parte dell’Esecutivo Nazionale sono stati chiamati i compagni Bacci, Conti, Collina, Dalla Croce, Gori, Giannotti e Berteletti.
Delegati al Congresso Confederale della UIL saranno Bacci, Berteletti, Cerretani e Fidelio.

Loredana Pietri

Responsabile della Biblioteca si impegna nella sua conduzione per migliorarne i Servizi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pin It on Pinterest